Cucine Componibili

Maniglie per cucina o sistemi di apertura a gola? Tendenze 2021

4 dicembre 2020

Progettare la propria cucina componibile è un processo che richiede tempo e pazienza, soprattutto quando si tratta di scegliere anche il più piccolo dettaglio d’arredo che però può fare la differenza sia a livello estetico, sia a livello di praticità: in fondo la cucina viene realizzata anche per essere utilizzata. Scegliere le maniglie della cucina significa ricercare un prodotto di qualità, in grado di durare nel tempo ed esaltare l’estetica della cucina stessa, e spesso questo dipende dallo stile della cucina o dall’aspetto ritenuto più importante.

Sistemi di apertura delle maniglie in cucina: maniglia o gola?

Non è sempre facile scegliere il sistema di apertura più adatto alla nostra cucina e alle nostre ante, ma non di rado questa decisione viene presa pensando più all’estetica della cucina che alla funzionalità. La cucina classica spesso, proprio per un valore stilistico, predilige la maniglia come apertura delle ante, mentre una cucina moderna probabilmente, ma non necessariamente, va in direzione delle ante con apertura a gola. Allo stesso modo quando ci sono ante di grandi dimensioni, il sistema a gola con presa maniglia “L” è sicuramente fra i più validi dal punto di vista estetico, mentre una maniglia classica applicata in altezza, in verticale, risulta più comoda perché rende facile, veloce e agevole l’apertura.

Sono tanti gli aspetti da prendere in considerazione e da valutare prima di scegliere le maniglie per la cucina. In particolare pensiamo siano 5 le caratteristiche di una buona maniglia per cucina che abbiamo già affrontato in questo articolo.

Maniglie tra stile e tradizione.

La maniglia è un accessorio che fa parte da sempre della nostra idea di cucina, ce l’abbiamo nei nostri ricordi quando andavamo a frugare nei mobili della nostra della nonna in cerca di un biscotto. Maniglie e pomelli infatti sono sempre state le scelte più adottate, soprattutto nelle cucine dallo stile tradizionale e rustico, da un lato perché si addicono alla cucina classica in legno dall’altro perché la loro funzionalità, soprattutto in certi mobili da cucina è indiscussa.

Capita spesso, come dicevamo, che la cucina moderna non venga immediatamente associata alla maniglia, perché di base non sembra essere un elemento di design. In realtà la maniglia può tranquillamente adattarsi sia a cucine dallo stile classico o shabby chic, sia a cucine moderne o dall’aria più contemporanea.

Maniglie per cucina classica. Maniglie integrate.

Nelle cucine classiche Stosa propone una maniglia integrata nell’anta, comoda, pratica e che si integra perfettamente in quello che è lo stile della composizione. Questa tipologia di maniglia richiede una lavorazione diretta sull’anta invece della tradizionale applicazione della maniglia sul mobile della cucina. La cucina in questo modo mantiene la sua linea estetica, il colore tenue non viene bruscamente interrotto da elementi esterni e la cromaticità rende tutto l’ambiente piacevole da vedere e da vivere.

 

Maniglia integrata nell’anta – modello Tosca

Maniglie per cucina moderna.

La maniglia per cucina moderna più richiesta tra le proposte di Stosa è la maniglia Pocket che svolge principalmente due funzioni: offre una semplice soluzione per l’apertura dell’anta, e caratterizza fortemente l’anima della cucina. Infatti se da un lato questa soluzione è ideale per la sua funzionalità mentre ci si muove nella propria cucina, dall’altro lo stile estetico ne risente in modo positivo. Un risultato elegante, raffinato e minimal. Stosa offre un ampio e variegato programma di maniglie per cucina moderna, per maggiori informazioni vi invitiamo a richiedere il catalogo.

 

Maniglia a incasso Pocket – modello Infinity

 

 

Maniglie in testa.

Le maniglie per cucina in testa sono applicate all’estremità superiore del cassetto o dell’anta secondo un sistema di apertura piuttosto tradizionale. Queste maniglie, molto sottili ed eleganti, sono realizzate con forma ondulata (Onda) o rettangolare (Diamond) e ben si prestano ad arredare cucine dalle linee più morbide e classiche così come cucine più minimal. Trovandosi sul profilo di ante e cassetti rendono immediato il meccanismo di apertura.

 

Maniglia in testa all’anta – maniglia Diamond e maniglia Onda

 

 

Apertura a gola in cucina: eleganza minimal

Stosa offre una vasta selezione di gole, in diversi materiali e finiture, da abbinare alle ante delle sue cucine. Oggi vi parliamo di una tendenza già iniziata nel 2020 che prevediamo prosegua nel 2021, ovvero quella di inserire nelle ante della cucina maniglie a gola piatta e a gola scavata.

Maniglie a gola piatta.

Le maniglie a gola piatta possono essere di diverse tipologie:

  • tradizionali con tasca (anche dette a “C”), che si possono realizzare con diverse finiture, dal nero spazzolato, al titanio, al bianco o brillanti;
  • maniglie a gola con “Diagonal”, per un inserimento e una presa quasi naturale della mano all’estremità superiore del cassetto;
  • le maniglie a gola con presa a “L”, anch’esse progettate con un design molto user friendly.

La gola piatta nel catalogo Stosa è disponibile anche nella versione con fianco di scocca senza la sagomatura della gola.

 

Gola piatta in finitura nero spazzolato – modello Natural

 

Maniglie a gola scavata.

Nelle maniglie a gola scavata la funzionalità è massima in quanto il componente speculare all’anta o al cassetto è scavato per agevolare ancora di più la presa. Qui sotto possiamo notare il sistema di apertura a gola scavata Evolution, in finitura arancio applicata alla cucina City. Un mix di di gusto e praticità.

 

Gola scavata in finitura arancio – modello City

 

 

Arrivati a questo punto dovreste esservi fatti un’idea piuttosto chiara del tipo di apertura che preferite avere nella vostra cucina, tuttavia se seguite il nostro blog saprete bene che noi di Stosa non siamo soliti vedere tutto bianco o nero ma al contrario, ci piace fornire soluzioni alternative a chi non riesce proprio a scegliere. Anche in questo caso quindi vi presentiamo una nuova opzione: la Maniglia Grip.

Maniglia Grip: vorrei ma non posso

Capita spesso di essere indecisi sul sistema di apertura da integrare nella propria cucina: quale sarà il più pratico per me? Ed esteticamente sarà quello giusto?

Altre volte si vorrebbe optare invece per una maniglia che però non trova abbastanza spazio nella nostra cucina. Questo è il caso del sistema di apertura a gola: non è infatti sempre possibile integrare questa soluzione, soprattutto se c’è una carenza di spazio, per questo noi di Stosa abbiamo creato la Maniglia Grip.

La Maniglia Grip è una soluzione che simula l'effetto gola, per quelle composizioni dove lo spazio è limitato e non si possono quindi inserire gole vere e proprie.

 

Maniglia Grip – modello Natural

 

La maniglia Grip è uno dei dettagli più gustosi della composizione Natural che vediamo qui sopra: le basi hanno una particolare apertura con finta gola che è direttamente integrata nell’anta. Una volta aperta, l’anta svela un pratico spazio per contenere tutto ciò che serve a liberare passione e creatività. Tutto è pensato e progettato nei minimi dettagli, perché in cucina nulla va lasciato al caso.