Arredare il soggiorno non è così semplice, soprattutto quando ci troviamo a fare i conti con le dimensioni di una stanza. Innamorarsi dei mobili per un salotto può anche diventare un problema quando dobbiamo confrontarci con una grande grattacapo: la vivibilità della zona living. Per fortuna esistono diversi accorgimenti per rendere il tuo salotto più accogliente facendolo sembrare più spazioso. In concomitanza con il lancio sul sito della nuova sezione living di Stosa Cucine cinque idee per la casa, i migliori consigli su come arredare il soggiorno, per trasformare anche una piccola stanza in un salotto accogliente e gradevole.

Alcune idee arredamento per soggiorno e living possono fare la differenza sfruttando al meglio la luce e gestendo al meglio lo spazio all’interno del soggiorno. La scelta dei colori e le dimensioni dell’arredamento e dei mobili per il soggiorno sono fondamentali per esaltare al massimo l’abitabilità del tuo salotto. Vuoi trarre il massimo da un soggiorno troppo piccolo? Abbandona alcuni preconcetti legati all’arredamento del salotto: sono diventati dei veri stereotipi. Ad esempio non è vero che le tende sono superate! Un drappo lungo è in grado di esaltare la verticalità della zona living affinando la percezione della sua altezza. I mobili soggiorno devono trasformare la stanza in un ambiente comodo e accogliente, rendendo impeccabili i momenti più distesi e spensierati della giornata. Ecco 5 idee per arredare il soggiorno in modo pratico e confortevole.

1) Arredare il soggiorno con gli specchi

Arredare il soggiorno anche con gli specchi, che sono utilizzati molto spesso dagli arredatori di interni per fare apparire più grandi anche gli spazi più piccoli. Oltre alla scelta dei mobili in soggiorno (pareti attrezzate, divani, tavoli e sedie), appendere uno specchio in un punto chiave del salotto può aiutare ad espandere la luce di una lampada o di alcune candele. Grazie a luci e specchi puoi creare ambientazioni suggestive anche nelle ore notturne. Gli specchi di un salotto possono essere collocati di fronte alle finestre della zona living per riflettere la visuale esterna, duplicando la prospettiva.

Soggiorno Stosa

2) Arredamento soggiorno e altezza: levare lo sguardo in alto

L’arredamento di un soggiorno significa anche ricordarsi che la stanza non è fatta solo di una superficie, ma anche un’altezza. Se il tuo futuro soggiorno ha un soffitto sufficientemente alto è importante trarne il massimo vantaggio, valorizzandolo con il giusto arredamento. Cattura lo sguardo dei tuoi ospiti e volgilo verso l’alto. Tende lunghe quasi quanto la parete sono uno strumento elegante per raggiungere questo obiettivo, soprattutto se hai deciso di arredare la zona living con dei mobili soggiorno di tipo classico. Un’altra idea è quella di arredare l’ambiente con una collezione di oggetti e mobili salotto piccoli ma funzionali, adattandoli allo stile del soggiorno. Questo espediente faciliterà una percezione della stanza maggiore, facendo percepire una distanza maggiore tra l’arredo e il soffitto.

3) Usa dei colori neutri per la tua zona living

Una delle idee per la casa più popolari per il living è mantenere un colore neutro nella scelta dei mobili da soggiorno. Oltre ai complementi e all’arredamento del salotto, questo accorgimento rimane valido per ogni elemento salotto, dal colore delle pareti a quello dei pavimenti, passando per i rivestimenti dei mobili. Usare toni di bianco “sporco” o beige per le pareti darà agli ospiti del soggiorno la sensazione di vedere i mobili immergersi in uno spazio più amplio, aumentando in modo illusorio la loro percezione della profondità. Le tonalità più tenui e morbide dell’arredo illuminano la stanza riflettendo la luce e facendola apparire più ampia. Scegliere colori tenui per il tuo living conferirà al soggiorno una personalità sofisticata, leggera e piena di comfort.

Mobili soggiorno Stosa

4) Scegli mobili soggiorno dall’aspetto sottile

Quando si stratta di arredare una zona living, l’acquisto di divani e altri mobili soggiorno diventa uno dei momenti più entusiasmanti. Non basta affidarsi al senso estetico: è prioritario che il soggiorno trasmetta una sensazione di leggerezza. Colore, l’altezza e il design diventano aspetti fondamentali in fase di valutazione. Sei indeciso tra due mobili diversi? Scegli quello che ti sembra più sottile, leggero e affusolato. Prediligi i colori chiari rispetto a quelli scuri e i mobili con gambe sottili rispetto a quelli che si poggiano su ampie basi quadrate. Ottenere meno ingombro significa avere una visuale più amplia, portando benefici alla percezione dello spazio nel salotto.

Soggiorno Stosa

5) Acquista arredamento basso

Una lista sui cinque consigli su come rendere più spaziosa la zona living non potrebbe essere completa senza il suggerimento di acquistare prevalentemente mobili e arredamento da soggiorno bassi. L’arredamento di un salotto piccolo non deve dominare lo spazio né sottrarre visuale alla stanza. Prendiamo ad esempio i divani. Il divano perfetto per l’arredamento di un soggiorno piccolo deve avere braccioli sottili e uno schienale poco rivestito senza troppi cuscini. Non importa quanto lo ami: un grande divano non è poi così indispensabile! Se la zona living è troppo piccola puoi anche scegliere un divanetto più piccolo compensando la scelta con l’acquisto di sedie particolarmente comode disposte attorno a un tavolino da caffè. Sedie possibilmente sprovviste di braccioli: senza braccioli ridurrai ulteriormente l’ingombro della stanza.

Concludendo

Non solo cucine nei cataloghi Stosa. Scegliere l’arredo giusto per la zona living è importante per definire il mood del soggiorno erenderlo più spazioso grazie a una scelta oculata dei mobili per il salotto. Stosa Cucine rende ancora più facile la scelta con una serie di idee per la casa studiate per completare con stile l’arredamento. Vuoi creare una liaison perfetta tra la tua cucina e il soggiorno? Scopri le nuove idee d’arredo living di Stosa Cucine.