Le 5 caratteristiche di una buona maniglia per cucina

Le maniglie per cucina possono contare su un’infinita varietà di scelta. Le maniglie possono essere verticali, orizzontali, con gola piatta o scavata, realizzate con materiali molto diversi tra loro e con un’incredibile varietà di finiture. La scelta di una buona maniglia per mobile da cucina non è scontata. Oltre a scegliere un prodotto di qualità fatto per durare occorre saper valutare un articolo in grado non solo di conformarsi allo stile delle proprie cucine, ma di esaltarlo.

È da questi dettagli che si può valutare il pregio di un buon arredo ed esistono modelli specifici di maniglie per modelli di cucine moderne, cucine contemporanee e cucine classiche. Riservare la massima attenzione alle caratteristiche di questo articolo deve diventare una tua priorità (pensa soltanto a quante volte ti troverai a utilizzare le maniglie per le ante della tua cucina) e il fattore estetico non passa certo in secondo piano rispetto alla sua funzionalità. Esistono infatti maniglie moderne dove il sistema a gola piatta si presta particolarmente a proposte che si adattano a diverse gamme di colore,  non escludendo la possibilità di assecondare stili minimali dove le maniglie sembrano scomparire; per le cucine classiche sono indicate maniglie per mobili con finiture d’argento, inserti in ceramica, bronzo graffiato, bronzo antico con inserti avorio, argento anticato o lucido;  le maniglie per le cucine in legno possono essere valorizzate con finiture in bronzo o argento anticati, impreziosite ulteriormente da inserti in ceramica e in avorio. Con così tanta scelta il rischio è quello di non sapere nemmeno da dove iniziare a cercare.

Come scegliere le maniglie per mobili da cucina più adatte al tuo arredo? Ecco 5 caratteristiche da non trascurare per acquistare una buona maniglia per la tua cucina componibile.


1. Maniglie per cucina di qualità

Una buona maniglia per mobili da cucina deve essere innanzitutto una maniglia di qualità.  La maniglia per cucina deve assicurare un’ottima presa ed essere costruita con una vasta gamma d’interassi. I materiali utilizzati nelle cucine componibili Stosa sono zama e policarbonato, con finiture in alluminio. Pensa soltanto a quante volte utilizzi una maniglia nella tua cucina durante la giornata: oltre alla qualità che ti deve garantire un mobile è la maniglia a essere soggetta al maggior numero di sollecitazioni ogni volta che usi un’anta, uno sportello o il cassetto di un tavolo da cucina.

Quando parliamo della bontà di una maniglia per cucina non dobbiamo però solo pensare alla sua capacità di resistere all’usura e all’utilizzo nel tempo, ma anche alla facilità e gradevolezza di utilizzo quando la stringiamo con la nostra mano. Se poi abbiamo a che fare con l’ammodernamento o l’acquisto di cucine usate non è da sottovalutare una completa sostituzione delle maniglie nei mobili cucina. In questo caso non si tratta di un semplice investimento sulla funzionalità dell’arredo, ma di un’opportunità per rendere ancora più gradevole lo stile della tua cucina. In poche parole: la nostra maniglia deve essere tanto funzionale quanto esteticamente impeccabile.

Le cucine componibili Stosa scavalcano il problema legato alla scelta di una serie infinita di maniglie fornendo per ogni linea un sistema di aperture di qualità consona allo stile presentato, lasciando comunque la possibilità di cambiare le maniglie di serie secondo i gusti personali. Il mio consiglio infatti è quello di recarti direttamente al punto vendita Stosa più vicino per testare con mano qualità e agevolezza delle maniglie per mobili da cucina. Controlla di persona la resistenza delle maniglie, la facilità con cui riesci ad aprire le ante, cerca di capire se ti senti a tuo agio con impugnatura e utilizzo della maniglia. Una volta acquistate ti troverai a usare quelle maniglie per molto molto tempo.

Pensa poi alla facilità con cui le maniglie possano essere usate da un adulto con mani più grandi, mani vecchie con artrite o quelle più delicate di un bambino, cercando di valutare facilità di presa e forza impiegata per l’apertura. La cucina deve essere un’isola felice per tutti. Se sei alla ricerca di cucine componibili economiche le cucine Stosa possono essere un buon compromesso tra stile e qualità, con componenti affidabili in grado di durare nel tempo e dettagli dei mobili cucina già perfettamente coordinati tra loro. Maniglie per ante cucina incluse. Valutati questi fattori assicurati della bontà del materiale con cui le maniglie per cucina sono state realizzate e la garanzia da cui sono coperte.


2. Una questione di stile

Una volta valutata la qualità di una maniglia per mobili da cucina il passo successivo è quello di prestare attenzione allo stile. L’acquisto di una cucina componibile Stosa è in grado di avvantaggiarti con una scelta di maniglie per cucina adeguate al design dei mobili cucina che intendi acquistare. Se invece sei da poco in possesso di una cucina usata o una cucina in offerta, non trascurare l’effetto che le giuste maniglie possono apportare nel look e il modo in cui percepirai la stanza.  A questo punto ha inizio la ricerca della maniglia perfetta per lo stile della tua cucina, che divideremo in tre grandi aree: cucine moderne, cucine contemporanee, cucine classiche.


Maniglie per cucine moderne

L’arredo cucina moderno richiede la scelta di mobili cucina dalle linee molto semplici ed essenziali, in grado di conferire alla cucina componibile uno stile pulito e minimale. Le maniglie per mobili da cucina moderna devono essere in grado di rispecchiare lo stile di mobili, ante e cassetti dal design rigorosamente piatto ed essenziale, con uno stile elegante ma estremamente semplice. Il consiglio è quindi quello di prendere in considerazione maniglie sottili a base rettangolare regolare o maniglie realizzate in modo da creare una linea curva sottile che percorra la lunghezza dei mobili.

Trovate due ottimi esempi di questo stile guardando le immagini delle cucine componibili Stosa Alevè e Maya. Ma attenzione: è molto importante che le estremità di queste maniglie siano smussate e chiuse, in modo da non causare eventuali impedimenti interferendo con sporgenze dei vestiti o eventuali urti alle ginocchia.

Maniglie per cucine moderne Stosa

Maniglie per mobili Stosa


Maniglie per cucine contemporanee

Le cucine contemporanee sono un giusto ed equilibrato compromesso tra la ricerca di uno stile raffinato per il tuo arredo e il tipo di comfort che ti puoi aspettare da una cucina classica, anche in proposte componibili. Le maniglie per cucina contemporanea che si adattano maggiormente a questo stile rispecchiano lo stesso tipo d’idea, sposando un tipo di design semplice e compatto ma in grado di trasmettere calore ed empatia con finiture e preziosi dettagli. Anche tra le proposte delle cucine Stosa è possibile scegliere tra una rilevante quantità di finiture, passando dal cromo lucido, al quale si possono applicare anche inserti bianchi o grigi, a finiture in cromo satinato, bronzo, nichel opaco, peltro, nichel satinato, brill, argento e oro anticati, bianco opaco, bronzo e argento satinato.

In questo tipo di cucine le maniglie tradizionali possono essere un elemento chiave per riportare equilibrio tra la freddezza di mobili cucina troppo lineari e un feeling più accogliente e classico. Lo stile contemporaneo di cucine componibili come Stosa Maxim si fa notare per la sua grande versatilità, facilitando l’integrazione sia di maniglie moderne che maniglie di taglio più tradizionale, realizzate con alluminio o zama. Eleganti, pulite e attuali: ecco le caratteristiche estetiche cui una buona maniglia per cucine contemporanee dovrebbe comunque conformarsi e rispettare. Solitamente è una sottile curva l’elemento in grado di armonizzare lo stile contemporaneo avvicinandolo al classico attraverso un tocco di morbida familiarità, richiamando le linee di cornici in gesso, pavimenti in legno e rivestimenti in cucina più classici.

Maniglie per cucina contemporanea Stosa

Maniglie per cucina contemporanea Stosa


Maniglie per cucine classiche

Le cucine classiche sono apprezzabili non solo per l’impiego di materiali naturali come il legno e il marmo e una linea di design in grado di farci viaggiare indietro nel tempo, ma per l’incanto di armoniose finiture che fanno dell’attenzione per i dettagli un autentico motivo di fregio dell’artigianalità italiana. Anche le maniglie delle cucine classiche concorrono assieme gli altri elementi d’arredo a creare un’atmosfera tradizionale, elegante e piena di calore.

Le proposte delle cucine componibili Stosa cercano un’affinità tra design e forme in grado di rivisitare archetipi della cucina classica in chiave aggiornata, con tantissime varianti di finiture e materiali (come è possibile vedere online dando uno sguardo ai dettagli della cucina classica Stosa Bolgheri, che si rifanno a caratteristiche proprie delle maniglie per mobili antichi).

Maniglie per cucine classiche Stosa

Maniglie per cucine classiche Stosa


3. Le finiture

Avere deciso lo stile e il materiale delle tue future maniglie sono le due scelte più importanti da affrontare. Il passo successivo è quello di scegliere le finiture perfette per la serie di maniglie che ti ha conquistato. Le finiture delle maniglie cambiano secondo lo stile che hai scelto per arredare la tua cucina.  Tra i diversi stiliè proprio quello delle maniglie delle cucine classiche a regalare maggiori soddisfazioni, con grandi risultati su ogni tipo di materiale, dall’acciaio inossidabile all’ottone passando per il peltro. Le finiture delle maniglie per mobili da cucina potrebbero inoltre essere un pretesto per riuscire ad abbinare altri oggetti della cucina che richiamino lo stesso stile, o diventare un punto d’ispirazione per ricercare nuovi elementi che completino l’arredo. La cucina componibile Stosa Dolcevita offre la possibilità di scegliere tra diverse maniglie per cucina con particolari finiture in cromo lucido. Queste maniglie sono impreziosite da eleganti inserti con strass o in finiture in oro anticato, in linea con il miglior design d’arredo italiano, in grado di risaltare particolarmente su mobili color noce mettendo in evidenza la loro tinta soft touch. Le finiture delle maniglie classiche in ceramica possono ad esempio essere una brillante soluzione per rendere più naturale e uniforme all’arredo un top cucina in marmo o granito.Pensare alle finiture delle maniglie come punto di partenza per trarre ispirazione è un consiglio valido anche quando abbiamo a che fare con maniglie moderne o con cucine contemporanee, dove finiture più minimali e luminose possono richiamare la linea dei mobili cucina o i loro materiali. Ne è un esempio la cucina componibile di Stosa City, con maniglie in zama dove è possibile scegliere finiture in peltro, bronzo titanio, nichel opaco satinato e brill. Nelle cucine contemporanee le maniglie cromate lucide sono un elemento perfetto per creare nuovi abbinamenti. Maniglie moderne in acciaio inox possono invece essere utilizzate per creare accostamenti a elettrodomestici particolari e oggetti di design dello stesso materiale.Esistono finiture meravigliose anche nel caso preferiate utilizzare dei pomelli per le vostre cucine classiche o rustiche, come quelli realizzati da Stosa per la cucina componibile Bolgheri. Se questo tipo di pomelli classici possono attirare l’attenzione di chi visita queste cucine è soprattutto grazie alla cura con cui sono state realizzate le loro caratteristiche finiture. L’impiego dei pomelli nelle cucine non presenta soltanto vantaggi di tipo estetico: operando su un’unica vite i pomelli per i mobili cucina sono anche facilmente sostituibili, permettendo un rapido cambio di look per il tuo arredo.  Scegli mobili cucina classici con pomelli e abbraccerai la tradizione senza avere mai paura dei cambiamenti.

Finiture delle maniglie per mobili da cucina Stosa Dolcevita


4. Parliamo di dimensioni

Una volta deciso lo stile perfetto per le tue maniglie per cucina devi confrontarti anche con le misure. Esiste la possibilità di scegliere un preciso modello di maniglie per mobili da cucina per poi utilizzare le sue varianti con misure diverse anche nello stesso ambiente. Questo tipo di opzione in genere è sconsigliata. Soprattutto quando si parla di arredamento l’installazione di maniglie per cucina della stessa dimensione è esteticamente preferibile, anche per una questione di praticità e uso.

L’approccio e l’esperienza tattile della mano sulle maniglie per cassetti e per mobili di una cucina deve creare in chi la vive una sensazione di familiarità. La presa sulle maniglie deve essere comoda, omogenea, gradevole e naturale e istintivo. È per questo motivo che le maniglie per mobili da cucina dovrebbero essere della stessa dimensione a dispetto della larghezza dei mobili su cui vengono montate.

L’acquisto di una cucina componibile facilita ancora una volta la vita con una proposta di set di maniglie per mobili e cassetti delle stesse dimensioni, considerando a priori un giusto equilibro tra ergonomia del modello presentato, funzionalità e stile legato al tipo di arredo scelto. La maniglia per mobili da cucina perfetta non deve essere troppo corta su cassetti lunghi né troppo larga per cassetti piccoli. Ancora dubbi su quale tipo di lunghezza dovrebbe avere la maniglia? Non preoccuparti. Per il consiglio di un esperto visita di persona un punto vendita Stosa per richiedere ogni tipo d’informazione.


5. Una cucina senza maniglie?

Se non sei appassionato d’arredo e non ami stili di cucina meno convenzionali potrebbe sembrare un’idea strana, ma esistono anche cucine che vivono benissimo senza maniglie, soprattutto quando si ha a che fare con una cucina moderna o una cucina contemporanea.

Le maniglie non sono indispensabili in tutte le cucine, soprattutto se in linea con stili moderni, essenziali e più originali. Anche nelle cucine componibili Stosa esistono diversi modelli che adottano  soluzioni con gola al posto delle maniglie classiche. Le gole sono in grado di conferire più linearità al design senza compromettere esperienza della cucina e usabilità.

Qualche esempio tra le cucine componibili Stosa? La cucina moderna City di Stosa implementa in modo pratico ed elegante soluzioni gola, mentre le cucine componibili Bring e Mood prevedono invece un’unica maniglia ricavata direttamente dall’anta, dalla linea curva e sottile, in grado di dare compattezza e nitidezza a un design minimale e leggero. La scelta non manca. I sistemi a gola delle cucine moderne Stosa sono disponibili con 10 varianti di colore per la gola scavata e 5 colori per i modelli a gola piatta con tasca.

Cucina senza maniglie Stosa Mood


Quali sono le maniglie più adatte alla mia cucina?

Decidere di acquistare una cucina componibile è decisamente una mossa vincente, anche quando si tratta di scegliere le maniglie perfette. Le proposte di Stosa sono in grado di garantire un buon margine di scelta con proposte sempre in linea con lo stile dell’arredo, mantenendo un buon margine di compromesso tra qualità e prezzo anche per chi è in cerca di cucine economiche. Il vantaggio rispetto all’acquisto di cucine usate è la certezza di avere tra le mani mobili cucina di qualità, in grado di resistere maggiormente nel tempo.

Pretendere maniglie di ottima fattura e qualità in grado di resistere a sollecitazioni quotidiane è una priorità. Scegliendo una cucina componibile di qualità si ha inoltre la possibilità di individuare facilmente una soluzione conforme allo stile della maniglia più adatto all’arredo. Una volta individuato un design di riferimento per la nuova cucina è fondamentale valutare di persona e con un contatto diretto i mobili cucina, sperimentando dal vivo la sensazione legata all’apertura e chiusura dei mobili usando le maniglie.

Vuoi conoscere di persona la qualità delle maniglie per mobili da cucina di Stosa?
Scopri il punto vendita più vicino.


Simonetta Lucciano
author